Annunciate le prossime app IBM MobileFirst per iOS
Oltre 50 clienti globali scelgono app aziendali specifiche di settore per trasformare le modalità di lavoro

Milano - 06 mar 2015: IBM ha annunciato l’espansione del portafoglio IBM MobileFirst per iOS, per affrontare le priorità chiave del settore bancario e dei servizi finanziari, del settore aereo e del retail. Queste soluzioni IBM MobileFirst per iOS sono ora disponibili per essere personalizzate per le aziende. Il portafoglio di app create per il business di Apple e IBM può trasformare il modo di lavorare di milioni di professionisti a livello globale. (1)

 

Più di 50 clienti, tra cui Air Canada, American Eagle Outfitters, Banorte, Boots UK, Citi e Sprint, hanno mostrato il loro interesse verso queste app che forniscono le funzionalita necessarie ai dipendenti in mobilita, con una velocità, facilità e sicurezza senza precedenti.

“Fornire un’assistenza eccezionale è l’essenza del customer care di Boots e la tecnologia mobile offre nuovi livelli di servizio per i nostri clienti. La fase pilota dell’app IBM MobileFirst per iOS Sales Assist cercherà di esplorare le modalità per consentire ai nostri colleghi di trasformare ogni interazione con i clienti in un’esperienza unica e personale”, commenta Robin Phillips, Director of Multichannel, Boots UK. “I colleghi di Boots avranno a portata di mano dati in tempo reale ed insights da tutta l’azienda, per offrire agli acquirenti livelli di servizio ancora maggiori, tra cui la disponibilità a magazzino in tempo reale e la semplificazione delle procedure d’ordine in negozio.

Le nuove soluzioni IBM MobileFirst per iOS comprendono:

  • Passenger Care (Travel and Transportation): i viaggiatori necessitano di assistenza mentre viaggiano, eppure gli addetti al customer service restano vincolati ai loro sportelli, con conseguenti lunghe code e problemi non risolti dei passeggeri. Passenger Care permette agli addetti al servizio clienti di rispondere alle esigenze dei viaggiatori da qualsiasi luogo, offrendo loro un’esperienza personalizzata e agevole, velocizzando al contempo il check-in e alleggerendo il traffico in aeroporto.
  • Dynamic Buy (Retail): nelle decisioni di acquisto, chi compra si è sempre affidato più all’istinto e all’esperienza che a informazioni concrete. Con Dynamic Buy i rivenditori acquisiscono punti di vista in tempo reale e raccomandazioni basate sui dati in merito alle performance dei prodotti e suggerimenti stagionali, ad esempio, per realizzare un migliore ritorno sull’investimento.
  • Advisor Alert (Banche e servizi finanziari): i professionisti finanziari si destreggiano in genere tra centinaia di clienti, spesso non avendo il tempo di rispondere adeguatamente alle esigenze individuali. Advisor Alerts utilizza l’analytics per aiutare gli operatori finanziari a dare priorità alle attività correlate ai clienti in mobilità, consentendo loro di prendere decisioni tempestive e informate. Supportata dall’analytics, l’app comunica al consulente le priorità tramite un dashboard personalizzato, che mostra i passi raccomandati da compiere, avvisi con potenziale impatto sul portafoglio e fornisce una piattaforma di comunicazione che permette di delegare rapidamente alcune attività ai team in ufficio.
  • “Apple e IBM sono le uniche aziende in grado di allearsi per sviluppare una nuova categoria di app concepite per il business, che trasformano realmente il modo di svolgere il lavoro”, commenta Fred Balboni, IBM General Manager, IBM and Apple partnership. “Ci proponiamo di trasformare il modo in cui milioni di lavoratori consumano, elaborano e utilizzano le informazioni quando si trovano fuori dal proprio ufficio. Il nostro obiettivo è migliorare le prestazioni di ogni impresa, mettendo a disposizione dei suoi dipendenti dotati di un dispositivo iOS tutti i suoi dati e processi - in qualunque momento e in qualunque luogo”.

    Apple e IBM uniscono i loro punti di forza, offrendo la potenza dei dati, la competenza di settore, i servizi cloud e l’analytics, unitamente a un design intuitivo e a un’esperienza d’uso elegante. Il risultato ridefinirà radicalmente il modo in cui le imprese consentono ai loro professionisti di interagire, apprendere, restare in contatto e raggiungere gli obiettivi.

    Realizzate esclusivamente per iPhone e iPad, le app IBM MobileFirst per iOS vengono fornite in un ambiente sicuro, con l'integrazione degli analytics e collegate ai processi aziendali. Le app possono essere personalizzate per qualsiasi organizzazione, con facile possibilità di rilascio, gestione e upgrade attraverso i servizi cloud di IBM specifici per i dispositivi iOS.

    Grazie alla collaborazione tra Apple e IBM le soluzioni IBM MobileFirst per iOS sono ora disponibili per i clienti nei settori del banking, retail, delle assicurazioni, dei servizi finanziari, delle telecomunicazioni, energia e utility e per pubbliche amministrazioni e compagnie aeree.

    Per ulteriori informazioni sulle nuove soluzioni Apple e IBM, visitate il sito www.ibm.com/mobilefirst/us/en/mobilefirst-for-ios.html o www.apple.com/business/mobile-enterprise-apps.

    IBM MobileFirst

    I 6.000 esperti di mobile computing di IBM sono all’avanguardia nell’innovazione della mobile enterprise. IBM ha ottenuto più di 4.300 brevetti nel mobile computing, social media e sicurezza, integrati nelle soluzioni IBM MobileFirst, che permettono alle imprese di snellire e accelerare radicalmente l’adozione del mobile computing e aiutano le organizzazioni a coinvolgere più persone e ad acquisire nuovi mercati. Grazie alla partnership di IBM con Apple, le due organizzazioni stanno trasformando l’enterprise mobility con una nuova classe di app aziendali specifiche per settore. Per maggiori informazioni su IBM MobileFirst, consultate la cartella stampa o visitate il sito www.ibm.com/mobilefirst. Seguite @IBMMobile su Twitter e guardate IBM MobileFirst su YouTube, Tumblr e Facebook.

    Boots UK

    Boots UK (boots.com), il principale rivenditore britannico di prodotti farmaceutici e cosmetici, fa parte della Retail Pharmacy International Division di Walgreens Boots Alliance, Inc. (Nasdaq: WBA), la prima azienda globale nel settore delle farmacie, della salute e del benessere. Con 2.511* negozi nel Regno Unito, Boots UK si impegna a fornire un’assistenza eccezionale a clienti e pazienti, a rappresentare la prima scelta per i prodotti farmaceutici e l’healthcare e a offrire prodotti innovativi “only at Boots”, come il marchio leader britannico nello skincare No7, il tutto fornito con il grande valore apprezzato  dai clienti apprezzano. Creato oltre 160 anni fa, il marchio Boots è tuttora il cuore delle comunità a cui si rivolge.

    * Al 30 novembre 2014 su base proforma, eccetto le partecipazioni valutate con il metodo del patrimonio netto

  • International Labour Office