IBM porta nel cloud gli analytics per le minacce cyber
Le funzionalità di security intelligence di QRadar ora disponibili in modalità as a service; grazie ai nuovi servizi di sicurezza gestiti di IBM maggiori competenze e flessibilità per le aziende

Milano - 28 apr 2015: IBM ha annunciato oggi la disponibilità in cloud della sua tecnologia di security intelligence leader di mercato, IBM QRadar®, offrendo alle aziende la possibilità di definire rapidamente la priorità delle minacce e liberare risorse critiche per combattere gli attacchi informatici. I nuovi servizi sono a disposizione dei clienti tramite un modello Software-as-a-Service (SaaS) basato sul cloud di IBM. In aggiunta, le aziende possono ricorrere agli IBM Security Managed Services, avvantaggiandosi delle competenze e della flessibilità dei serivizi di sicurezza gestiti di IBM. Secondo il 2014 IBM Cyber Index, le organizzazioni a livello globale gestiscono in media 91 milioni di potenziali eventi di sicurezza ogni anno, generando enormi volumi di dati da archiviare e analizzare. Il monitoraggio e gli analytics delle minacce, ora disponibili in cloud, offrono la semplicità della disponibilità in hosting associata a funzionalità di analytics avanzate e alla collaudata competenza di un fornitore di servizi di sicurezza, necessaria per monitorare gli ambienti IT ibridi di oggi. I due nuovi servizi basati su cloud sono:

 IBM Security Intelligence on Cloud – aiuta le organizzazioni a stabilire se gli eventi correlati alla sicurezza siano semplici anomalie o potenziali minacce. Realizzato come servizio cloud con IBM QRadar, offre alle imprese la possibilità di correlare rapidamente i dati sull’evento alle informazioni sulle minacce provenienti da oltre 500 fonti di dati supportate per dispositivi, sistemi e applicazioni.  Ciò è completato da oltre 1500 report predefiniti per casi d’uso, quali conformità, gestione delle vulnerabilità e risposta agli incidenti di sicurezza.  Inoltre, l’integrazione di QRadar con X-Force Exchange, annunciato di recente da IBM, fornisce ai team responsabili della sicurezza volumi importanti di informazioni, storiche e in tempo reale, sulle minacce.

 Intelligent Log Management on Cloud - progettato per semplificare le attività di raccolta e reporting dei dati sulla sicurezza e sulla conformità. Anch’esso alimentato dalla tecnologia IBM QRadar, Intelligent Log Management sfrutta gli analytics e una tecnologia in hosting multi-tenant per fornire rapidamente alle imprese una conformità completa, con potenti funzionalità di correlazione e rilevamento delle anomalie in tempo reale. Grazie al supporto di oltre 400 piattaforme, i responsabili della sicurezza possono acquisire i log di qualsiasi dispositivo.

“Le organizzazioni si trovano ad affrontare uno tsunami di dati relativi alla sicurezza, tale da sopraffare anche il programma aziendale più avanzato”, spiega Jason Corbin, Vice President, Product Management and Strategy, IBM Security. “I leader della sicurezza ci dicono di volere una maggiore visibilità attraverso il cloud e un maggiore controllo su tutti i loro ambienti IT ibridi. La possibilità di avere analytics predittivi via cloud offre ai team della sicurezza la flessibilità per apportare competenze, innovazione e informazioni on-demand in tutti i loro ambienti”.

IBM Managed Services di ultima generazione per la sicurezza del cloud

Queste nuove offerte sono supportate e fornite attraverso la piattaforma IBM di servizi di sicurezza gestiti di ultima generazione, che tratta oltre 15 miliardi di eventi di sicurezza al giorno per più di 4.000 clienti in tutto il mondo.  Gli esperti IBM Security, situati in dieci Security Operation Center (SOC) globali, sono disponibili on-demand 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Gli analisti e gli ingegneri IBM aiutano i clienti a rilevare i rischi per la sicurezza, e a proteggersi, spesso prima che le fix software siano rilasciate sul mercato - offrendo un vantaggio supplementare nella protezione di computer, reti e dati aziendali.

Le funzionalità esclusive di IBM consolidano ambienti di sicurezza eterogenei, tra le piattaforme esistenti e i cloud pubblici, privati e ibridi, sotto un’unica console, aiutando i clienti a trasformare e a ottimizzare le attività di sicurezza nel loro complesso. Questo approccio aiuta le aziende a realizzare una migliore integrazione tra informazioni sulle minacce per la sicurezza, Big data e analytics con servizi personalizzati.  Inoltre, i clienti registrano un miglioramento dei tempi di risposta alle minacce, riducendo potenzialmente i costi della sicurezza generale in media del 55 percento.  Questo migliora anche in misura significativa il rilevamento delle minacce, aiutando i clienti a classificare automaticamente fino al 95 percento degli eventi di sicurezza.

Per ulteriori informazioni, visitate il sito http://www.ibm.com/security.

IBM Security

La piattaforma IBM per la sicurezza fornisce security intelligence per aiutare le organizzazioni a proteggere in modo olistico collaboratori, dati, applicazioni e infrastruttura. IBM offre soluzioni per la gestione delle identità e degli accessi, gestione delle informazioni e degli eventi di sicurezza, sicurezza del database, sviluppo applicativo, gestione del rischio, gestione degli endpoint, protezione dalle intrusioni della prossima generazione e molto altro ancora. IBM gestisce una delle più vaste organizzazioni di ricerca e sviluppo e di distribuzione in tema di sicurezza del mondo. Per ulteriori informazioni, visitate il sito www.ibm.com/security, seguite @IBMSecurity su Twitter, oppure visitate il blog di IBM Security Intelligence.