Etihad e IBM: partnership da 700 milioni di dollari per i servizi, il cloud e la trasformazione delle attività globali
Con questo accordo “rivoluzionario”, Etihad Airways e ai suoi partner avranno accesso alle tecnologie IBM in ambito cloud, analytics, mobile, sicurezza e cognitive

Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti e Armonk, NY - 13 ott 2015: Etihad Airways e IBM (NYSE: IBM) hanno annunciato un accordo decennale per i servizi tecnologici del valore di circa 700 milioni di dollari che consentirà alla compagnia aerea di migliorare l’esperienza dei propri clienti,  sviluppare infrastrutture e sicurezza e aumentare l'efficienza. L'accordo di trasformazione, una delle più importanti collaborazioni strategiche per Etihad Airways, pernetterà alla compagnia aerea, alle altre società del gruppo e alle sue partecipate di accedere alle più recenti tecnologie e ai servizi basati su cloud. 

Etihad Airways, una delle compagnie a più alto tasso di crescita, ha trasportato 14,8 milioni di passeggeri nel 2014 servendo 113 destinazioni per passeggeri e merci. 

IBM fornirà una gamma di servizi sicuri ed efficienti, permettendo a Etihad Airways e ai suoi partner di trasformare l’infrastruttura IT in piattaforme globali, flessibili e agili basate su cloud, per offrire ai propri clienti e dipendenti un servizio sempre migliore.  

L'accordo comprende i piani per la creazione di un nuovo data center cloud ad Abu Dhabi che, sviluppato e gestito da IBM, sarà uno dei più sofisticati poli tecnologici del Medio Oriente.

James Hogan, Presidente e Amministratore Delegato di Etihad Airways, ha dichiarato: “Si tratta di una partnership strategica a lungo termine che permetterà a Etihad Airways e ai suoi partner di beneficiare delle più recenti tecnologie nella fornitura dei propri pluripremiati servizi. E’ un accordo rivoluzionario per Etihad Airways, per i nostri partner e i nostri dipendenti, ma anche per Abu Dhabi".

IBM è stata scelta grazie al suo raggio di azione globale, alla sua esperienza e al suo allineamento alla strategia tecnologica e innovativa di Etihad Airways nella realizzazione di iniziative “cloud-first” per semplificare i propri sistemi tecnologici, offrendo nel contempo  maggiori funzionalità con costi operativi più bassi. Le tecnologie cloud, di analitica, mobile, di sicurezza e cognitive promuoveranno una maggiore efficienza ed efficacia in tutte le attività di Etihad Airways e dei suoi partner. 

Per esempio, attraverso le soluzioni mobile di IBM, sviluppate nell’ambito dell’alleanza Apple-IBM, la compagnia aerea offrirà funzionalità avanzate ai suoi dipendenti e ai suoi clienti. Altre soluzioni consentiranno di condurre in modo più efficiente le attività aeroportuali, per rendere ancora migliore l'esperienza dei viaggiatori grazie a un processo end-to-end avanzato.

IBM ed Etihad Airways creeranno ad Abu Dhabi un comitato congiunto per la tecnologia e l’innovazione, al fine di  sviluppare soluzioni di viaggio più personalizzate utilizzando le competenze di IBM Global Research e quelle del settore di industria del trasporto aereo. Il comitato si concentrerà sulla creazione di valore per Etihad Airways e per i suoi clienti, e  porterà l’innovazione tecnologica e i relativi benefici ad Abu Dhabi e ai suoi abitanti. 

Robert Webb, Chief Information and Technology Officer di Etihad Airways ha commentato: “Questo accordo storico, parte integrante della nostra strategia tecnologica e di innovazione, ci consentirà di avere una piattaforma globale di offerta IT sicura, robusta e pronta per il futuro, sia per le aziende del gruppo Etihad Airways che per le compagnie aeree partecipate.

“Abbiamo scelto IBM come partner tecnologico globale per il suo impegno verso i propri dipendenti, per la sua esperienza nel realizzare processi di trasformazione e per la sua storia di leadership e innovazione nel settore del trasporto aereo. Siamo sicuri che questa collaborazione renderà in definitiva più gratificante l’esperienza dei nostri ospiti e rafforzerà ulteriormente la nostra posizione competitiva all'interno del settore.”

Martin Jetter, Senior Vice President di IBM Global Technology Services, ha dichiarato: “Grazie alla partnership con IBM in questo percorso di trasformazione, Etihad Airways sta accelerando il passaggio a nuove tecnologie, quali il cloud e il cognitive computing. Queste tecnologie aiuteranno la compagnia aerea ad aumentare l'efficienza e raggiungere i suoi ambiziosi obiettivi di crescita come gruppo di trasporto aereo integrato a livello globale".

L’attuale data center di Etihad Airways, così come la sua infrastruttura IT, le applicazioni e le attività di sicurezza confluiranno nel nuovo centro dati di Abu Dhabi, mentre il disaster recovery verrà gestito in un data center cloud europeo di IBM. Questo approccio permetterà alla compagnia aerea di adattare dinamicamente l’impiego di risorse IT e di gestirle in modo più efficiente, garantendo al contempo la continuità del servizio.

Come parte integrante dell'accordo, circa 100 dipendenti di Etihad Airways dell’ambito dell’information technology passeranno ad IBM, dove avranno accesso a ulteriori opportunità di sviluppo delle loro competenze IT. IBM gestirà le attività relative al data center di Etihad Airways, compresi i servizi di infrastruttura e di helpdesk  dell’IT.

Questa collaborazione si delinea quindi attraverso un accordo quadro per la fornitura di servizi tecnologici per Etihad Airways e le compagnie aeree partner di Etihad Airways, tra cui Alitalia, airberlin, Jet Airways, Air Serbia, Air Seychelles ed Etihad Regional.  

L'accordo è stato sottoscritto alla fine del mese di settembre 2015.
 

Informazioni su Etihad Airways

Etihad Airways ha iniziato le proprie attività nel 2003, raggiungendo nel 2014 i 14,8 milioni di passeggeri. Dalla sua sede di Abu Dhabi, Etihad Airways serve, o ha annunciato l'intenzione di servire, 113 destinazioni passeggeri e cargo in Medio Oriente, Africa, Europa, Asia, Australia e Americhe. La compagnia conta su una flotta di 119 aeromobili Airbus e Boeing e più di 200 aeromobili già ordinati, tra cui 66 Boeing 787, 25 Boeing 777-X, 62 Airbus A350 e sei Airbus A380.  

Etihad Airways detiene partecipazioni in airberlin, Air Serbia, Air Seychelles, Alitalia, Jet Airways, Virgin Australia e Darwin Airline con sede in Svizzera, commercializzata come Etihad Regional. Etihad Airways, insieme con airberlin, Air Serbia, Air Seychelles, Alitalia, Etihad Regional, Jet Airways e NIKI, fa parte anche di Etihad Airways Partners, un nuovo brand che riunisce le compagnie aeree con un approccio comune volto ad offrire ai propri clienti maggiori possibilità di scelta attraverso reti, orari più efficienti e maggiori vantaggi per i frequent flyer.  Per ulteriori informazioni, visitate il sito: www.etihad.com
 

Informazioni su IBM:

Per maggiori informazioni sui Servizi di Infrastruttura di IBM, visitate il sito: ibm.com/services