IBM lancia il primo Consorzio globale e un servizio di consulenza per rinnovare i centri e l’esperienza sportiva del futuro
Architetti di successo, società di telecomunicazioni e progettisti digitali di IBM “collegano” l’esperienza immersiva dei tifosi da casa alle sedi degli eventi sportivi

Milano, Italia - 24 nov 2015: IBM (NYSE: IBM) ha annunciato la creazione del Consorzio globale per gli sport e l’intrattenimento, un’iniziativa che ha lo scopo di progettare, realizzare e assicurare agli appassionati un’esperienza sportiva ai massimi livelli. IBM ha inoltre annunciato la nuova divisione di consulenza nel settore Sports, Entertainment e Fan Experience guidato da Jim Rushton, che entra nel team IBM dopo esser stato CRO dei Miami Dolphins e del Sun Life Stadium. Il Consorzio riunisce la tecnologia informatica più all’avanguardia di IBM e autorità indiscusse nel settore delle costruzioni e progettazione, delle infrastrutture di rete, del wireless e delle telecomunicazioni. I membri del Consorzio stanno già collaborando con oltre 250 impianti sportivi di portata internazionale. Il Consorzio per gli sport mette a disposizione dei clienti competenze integrate relative alla progettazione, alla strategia e alle tecnologie per sostenere la crescita e i profitti di tutti i settori delle società sportive.

Tra i membri fondatori del Consorzio figurano:

  • Architettura e progettazione: HOK
  • Costruzione e progettazione: AECOM, Whiting Turner
  • Tecnologia per le infrastrutture e software: Alcatel-Lucent, Anixter, Commscope, Corning, Juniper Networks, Ruckus Wireless, Schneider Electric, Smarter Risk, Tellabs, Ucopia, Zebra Technologies, YinzCam (IPTV), Zhone
  • Provider di soluzioni per le comunicazioni: AT&T, Verizon Enterprise Solutions, Level 3, Zayo
  • Attività di consulenza sulla Fax Experience e integrazione per la gestione dei dati: IBM

Secondo A.T. Kearney, gli eventi sportivi generano annualmente quasi 700 miliardi di dollari nel mondo e il mercato sta crescendo più rapidamente del prodotto interno lordo (PIL) in quasi tutti i Paesi. La moderna concezione di impianto sportivo richiede tecnologia sofisticata e ambiente wireless.

“Siamo entusiasti di collaborare con IBM e con i nostri clienti per integrare tecnologie nuove ed emergenti nella progettazione di stadi, campi da gioco e impianti sportivi e offrire agli appassionati di sport un’esperienza memorabile” ha dichiarato Brad Schrock, AIA, direttore della progettazione nei settori Sports, Recreation ed Entertainment per lo studio HOK, leader nella progettazione di centri sportivi. “I tifosi potranno utilizzare dispositivi mobili per interagire con il centro sportivo e con la squadra, e questo renderà l’esperienza straordinaria.”

Attualmente negli Stati Uniti meno della metà degli impianti sportivi fornisce connettività di base nelle giornate di gioco, e ancora meno sono i centri attrezzati per soddisfare le aspettative dei tifosi relative a servizi wireless per dispositivi mobili, e-commerce e opzioni di intrattenimento, erogazione di dati e analisi degli eventi e delle prestazioni degli atleti.

Poiché le società e i centri sportivi contano sulle funzionalità digitali per creare livelli più profondi di coinvolgimento dei tifosi e trasformare tale coinvolgimento in nuove fonti di reddito, è necessario offrire connessioni a banda larga, servizi e contenuti sempre più personalizzati in base alle preferenze dei singoli individui.

Ciò è particolarmente vero perché l’esperienza dal vivo all’interno dell’impianto sportivo compete con la qualità e la comodità dei televisori ad alta definizione, dei dispositivi mobili e dei canali social che ruotano attorno agli eventi live. Un’esperienza ben progettata e organizzata trasforma i tifosi da spettatori passivi a partecipanti attivi mediante molteplici punti di coinvolgimento e, infine, li rende clienti di nuove offerte e servizi digitali.

“L’approccio di IBM, fin dall’inizio, è stato quello di combinare l’expertise tecnologico dei suoi sistemi integrati con le migliori pratiche di erogazione di dati di tipo immersivo di facile utilizzo per gli appassionati durante i più importanti eventi sportivi” ha affermato Jared Miller, Chief Technology Officer di Arthur M. Blank Sports & Entertainment Group, che ha ingaggiato IBM, in qualità di socio fondatore, per il suo Mercedes-Benz Stadium in centro ad Atlanta, un impianto simbolo che aprirà nel 2017 e sarà la sede della squadra NFL degli Atlanta Falcons e della Atlanta United FC della Major League Soccer. “Dalla fornitura di una infrastruttura solida con reti avanzate in fibra ottica e un sistema di antenne distribuite che assicura una connessione WiFi veloce ed efficiente ad oltre 70.000 tifosi che assistono alla partita, agli schermi e al digital signage, IBM sta realizzando la struttura di rete che supporterà i sistemi operativi dello stadio, tra cui le funzioni di sicurezza fisica che comprendono videocamere, porte automatizzate e sistemi di videosorveglianza. Per rendere tali esperienze reali non sono sufficienti display abbaglianti e app appariscenti, ma occorre un approccio innovativo che collochi al primo posto l’esperienza dei tifosi.”

In molti casi le società e i centri sportivi devono ancora integrare gli elementi digitali che sono fondamentali per fornire sempre un’esperienza di qualità che entusiasmi i tifosi siano essi passivi o attivi. Al momento le società devono agire come appaltatrici di se stesse per mettere insieme un lungo elenco di risorse e integrare un pacchetto complesso di componenti tecnologiche e commerciali.

“Le società e i centri sportivi devono trovare il modo di conoscere i loro tifosi più fedeli in quanto individui e trasformare la loro fedeltà in nuove modalità di ingaggio – non solo durante le giornate di gioco, ma 365 giorni all’anno” ha dichiarato Jim Rushton, a capo del nuovo servizio di consulenza di IBM che si avvarrà della collaborazione di oltre 100 esperti a livello mondiale specializzati nella progettazione delle esperienze, mobilità, marketing e analisi dei dati coadiuvati da un network globale di 20 studi di progettazione digitale. “Si tratta di un’esperienza in fieri che inizia nel momento in cui un tifoso acquista il biglietto, si reca al centro sportivo, partecipa all’evento e prosegue anche dopo la fine della partita.”

I soci del Consorzio per gli sport e l’intrattenimento di IBM si impegnano a sviluppare soluzioni, scambiare proprietà intellettuale e collaborare alla progettazione e alla fornitura di opportunità.

La nuova divisione di consulenza Sports, Entertainment e Fan Experience sfrutta l’esperienza realizzata da IBM Interactive Experience, la più grande agenzia digitale e di consulenza del settore, per eventi di grande impatto quali il Masters di golf e importanti tornei di tennis tra cui Wimbledon, US Open e Australian Open. Il gruppo di consulenza diventa anche il front-end in cui si integrano le comprovate capacità di IBM nel settore sportivo: coinvolgimento personalizzato dei tifosi (sia tramite mobile che via web), gestione dei dati delle prestazioni della squadra per i clienti come gli Ottawa Senators, e ottimizzazione dell’infrastruttura degli stadi per impianti come il Mercedes-Benz Stadium di Atlanta e il Kyle Field della Texas A&M.

“Oggigiorno l’esperienza nei centri sportivi e di intrattenimento non è più rappresentata dalla singola idea del tifoso che guarda una partita” ha dichiarato Richard A. Patterson, General Manager di Global Technology Services. “La connettività ha un ruolo decisivo nel trasformare tifosi occasionali in clienti fedeli. IBM e i partner del nostro Consorzio stanno ridefinendo l’idea di stadio dotandolo di tecnologia che va a vantaggio dei tifosi e delle squadre.”

La gamma completa di soluzioni che IBM offre per questo mercato comprende il servizio di consulenza per la Fan Experience, l’analitica per le prestazioni delle squadre, le risorse cognitive di IBM Watson, network basato su fibra, memoria flash, connessioni wireless e cloud aperto con un portafoglio di delivery ibrido che sono alla base delle soluzioni business emergenti.

Per maggiori informazioni sul nuovo Consorzio per gli sport e l’intrattenimento di IBM e i servizi di consulenza IBM Fan Experience visitate il sito www.ibm.com/sports.