Schlumberger, IBM e Red Hat annunciano una collaborazione per il cloud ibrido nel settore energy
L’accordo tra Schlumberger, IBM e Red Hat espanderà l’accesso all’ambiente cognitivo di esplorazione e produzione DELFI per soddisfare le esigenze dei clienti

Londra, Armonk, N.Y. and Raleigh, N.C., 8 settembre 2020 -- Schlumberger, IBM (NYSE:IBM) e Red Hat hanno annunciato una collaborazione per accelerare la digital transformation nel settore  dell’oil and gas. L’iniziativa offrirà accesso globale all’esplorazione e produzione in ambienti basati su cloud e ad applicazioni cognitive di Schlumberger, sfruttando la tecnologia per ambienti cloud e ibridi di IBM costruita su OpenShift di Red Hat.

Le attività della collaborazione si focalizzeranno inizialmente su due aree chiave:

  • L’implementazione dell’ambiente cognitivo E&P DELFI in ambienti cloud privati, ibridi o multi-cloud veicolata da OpenShift di Red Hat per ampliare in modo significativo l’accesso per i clienti.
  • Il rilascio della prima implementazione in un ambiente cloud ibrido della piattaforma di gestione dei dati OSDU™ (la piattaforma aperta di gestione dei dati del settore).

Attraverso l’accordo con IBM e Red Hat, Schlumberger si impegna ad usare esclusivamente Red Hat OpenShift: il ricorso a questa piattaforma per container consentirà l’implementazione di applicazioni in ambiente DELFI su qualsiasi infrastruttura, dai data center tradizionali al multi-cloud, inclusi quelli privati e pubblici. Questa nuova modalità di hosting offrirà la possibilità di utilizzare più fornitori di cloud e reindirizzerà i problemi critici dei clienti, facilitando l’adozione nei singoli paesi in conformità con le normative locali e i requisiti di residenza dei dati.

L’ambiente DELFI integra l’analisi dei dati e l’intelligenza artificiale, attingendo a molteplici fonti di dati, automatizzando i flussi di lavoro e facilitando la collaborazione senza soluzione di continuità per i team di dominio. Molti più operatori, fornitori e partner del settore Oil&Gas, provenienti da tutto il mondo, potranno sfruttare l’ambiente digitale leader del settore – basato su una piattaforma standard e aperta – dove potranno “scrivere una volta sola ed eseguire ovunque”, anche durante la creazione di nuove applicazioni.

“Ampliando l’accesso all’ambiente DELFI si compie un importante passo in avanti, verso la creazione dell’ambiente digitale aperto e flessibile di cui il nostro settore ha bisogno”, commenta Olivier Le Peuch, AD di Schlumberger. “La collaborazione con IBM e Red Hat completa le partnership digitali già in essere volte a offrire soluzioni ottimali per superare le sfide dei nostri clienti. Insieme permettiamo l’accesso, senza soluzione di continuità, a una piattaforma cloud ibrida in tutti i paesi del mondo, per l’implementazione in qualsiasi bacino, per qualsiasi operatore”.

“La logica, lo scopo e la differenziazione dei business possono essere trasformati in codici, ecco perché la digital innovation è diventata il modo più potente per spingere la trasformazione, e il cloud ibrido è la leva giusta per spingerla”, afferma Arvind Krishna, CEO di IBM. “Assieme a Schlumberger, stiamo ampliando il gruppo di partecipanti che avrà il ruolo di guidare la trasformazione, aiutando l’industria energetica a risolvere alcune delle maggiori problematiche mondiali”.  

“L’industria energetica si sta trasformando come anche le organizzazioni, le quali cercano modi sempre più efficaci per potenziare le loro operazioni, adottando tecnologie digitali per offrire vantaggi competitivi, innovare e integrare i flussi di lavoro per prendere decisioni più rapide e migliori,” spiega Paul Cormier, Presidente e CEO di Red Hat. “Un cloud ibrido open source offre la flessibilità, accelerazione e innovazione necessarie nel processo di digital transformation. Schlumberger vanta la leadership nel settore energetico e si distingue per la propria visione di digital transformation in questo ambito. Siamo orgogliosi di collaborare insieme per estendere la disponibilità dell’ambiente DELFI grazie a Red Hat OpenShift.”

Schlumberger supporta molte delle operazioni più rilevanti nel settore Oil&Gas ed è impegnata in prima linea nella digitalizzazione del mercato energetico: DELFI è l’ambiente cognitivo E&P leader del settore, dove i professionisti dell’energia accedono alle API aperte per lavorare insieme, indipendentemente da ruolo, flusso di lavoro o posizione fisica, creando soluzioni che contribuiscono in modo significativo al business.

Le tre aziende collaboreranno anche alla creazione di una soluzione specifica per la gestione e il trattamento dei dati all’interno della piattaforma di OSDU™, che permette alle aziende petrolifere e del gas di costruire, implementare e adottare soluzioni digitali all’interno di infrastrutture dati basate su cloud ibrido. Questo progetto migliorerà la collaborazione e l’efficienza nell’intera catena di valore E&P.

Prima di questo annuncio, Schlumberger, IBM e Red Hat hanno sperimentato con successo la distribuzione di DELFI su Red Hat OpenShift, la piattaforma Kubernetes, collaborando con Red Hat e IBM Services con il suo team di consulenti Red Hat certificati più grande al mondo. Tale progetto ha dato modo di dimostrare la flessibilità e la capacità di calcolo, storage ed esplorazione intensiva dei dati, oltre che di sviluppo sul campo.

La collaborazione tra IBM e Schlumberger mira ad accelerare l’adozione del cloud ibrido e delle architetture aperte, soprattutto in settori chiave, come quello energetico. L’iniziativa assume particolare rilievo in un periodo sfidante come l’attuale, in cui le aziende, impegnate nel far fronte all’impatto della pandemia e della crisi economica, necessitano di sempre maggiore velocità, flessibilità, agilità e innovazione.
 

Schlumberger
Schlumberger è il fornitore leader mondiale di tecnologie per la caratterizzazione del giacimento, la perforazione, la produzione di grezzo  per l'industria dell’Oil & Gas con vendite di prodotti e servizi in più di 120 paesi e con circa 85.000 dipendenti alla fine del secondo trimestre del 2020, che rappresentano oltre 170 nazionalità, Schlumberger fornisce la gamma più completa di prodotti e servizi del settore, dall'esplorazione alla produzione, e soluzioni integrate che spaziano dalla scoperta del giacimento alla costruzione del condotto, e che ottimizzano il recupero di idrocarburi per fornire prestazioni del giacimento in modo sostenibile. Schlumberger Limited ha uffici esecutivi a Parigi, Houston, Londra e L'Aia, e ha registrato un fatturato di 32,92 miliardi di dollari nel 2019. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.slb.com.

Red Hat
Red Hat è il fornitore leader mondiale di soluzioni software open source aziendali, che utilizza un approccio basato sulla community per fornire tecnologie Linux, cloud ibrido, container e Kubernetes affidabili e ad alte prestazioni. Red Hat aiuta i clienti a integrare applicazioni IT nuove ed esistenti, sviluppare applicazioni cloud-native, standardizzare il sistema operativo leader del settore e automatizzare, proteggere e gestire ambienti complessi. Servizi di supporto, formazione e consulenza pluripremiati fanno di Red Hat un consulente di fiducia per Fortune 500. In qualità di partner strategico per fornitori di cloud, fornitori di applicazioni, clienti e comunità open source, Red Hat può aiutare le organizzazioni a prepararsi per il futuro digitale.

IBM
IBM unisce tecnologia, competenze ed esperienza d’industria per aiutare i clienti del settore Oil&Gas a reinventare digitalmente le loro attività per la resilienza e la sostenibilità. I progressi pioneristici nella scienza dei materiali di IBM Research permettono di accelerare la transizione energetica. La scienza dei dati e l’intelligenza artificiale consentono di eliminare le congetture nelle attività di esplorazione. La gestione predittiva aumenta la produttività. Approfondimenti su supply chain e blockchain contribuiscono a creare fiducia e trasparenza in tutto l’ecosistema. Gli esperti in customer experience ridefiniscono i modelli di accesso dei consumatori alla pompa di benzina o alla stazione di ricarica elettrica. Attraverso queste soluzioni innovative, IBM aiuta i clienti Oil&Gas a differenziarsi sul mercato. Per maggiori informazioni: https://www.ibm.com/industries/oil-gas


 

For further information: IBM Media Relations, Claudia Ruffini, cla@it.ibm.com, cell. 335 6325093